[English Translation] Prima che il regno di Dio si avveri sulla terra, dovra’ prima nascere nel nostro cuore! Attraverso la chiesa, il corpo di Cristo, il Regno dei cieli viene stabilito sulla terra. È tempo che la chiesa si svegli! Dio è in procinto di svegliarci, specialmente in questi ultimi tempi prima della fine. Credetemi!

Lo Spirito del Signore vuole che vi alziate e che vi vestiate da solo. Il Re è in procinto di conoscervi! Esther doveva vestirsi nel suo abito maestoso prima di incontrare il re. Siamo pronti a incontrare il nostro Re? Siamo pronti che la Sua immensa gloria che si manifesti? Oppure i nostri vestiti sono ancora sporchi? È il nostro cuore amaro?  Perdona o e’ sempre pieno di invidia? E’ questo il frutto dello spirito santo che si manifesta nei nostri cuori?

Credo che Dio è in procinto di rivelare la sua gloria sulla terra e prima che ciò accada la stessa gloria deve essere manifestata nella nostra vita.

Questa sarà la piattaforma per la vera e propria rinascita. Il Regno di Dio, per scendere nei nostri cuori, deve essere come è fatta nei cieli. Non è sufficiente piangere e dire ‘santo, santo’ con le labbra, ma la nostra vita deve essere santa.

Pura gioia deve invadere la nostra vita per noi stessi e gli altri, come in cielo, e’ così che il Regno di Dio può avvenire. Il nostro culto deve riempire i nostri cuori, non solo attraverso i nostri servizi, ma anche attraverso il nostro stile di vita, come lo è in cielo.

Facciamo guardia al nostro cuore severamente per quello che Dio ha in serbo per noi. Ricordate che non state leggendo questo post per caso, ma perché Dio ha promesso di rivelare la Sua gloria a voi, consentendo allo Spirito Santo a preparare il nostro cuore per la Sua gloria prima di scendere. Una volta che accada, allora si manifesterà automaticamente la sua Gloria e la nostra unione con lui.

Voi siete lo strumento di Dio per portare l’autorità di Dio e la sua volontà sulla terra. Per annunciare il Vangelo ai poveri, guarire il cuore spezzato, per proclamare la liberazione ai prigionieri, e per dare di nuovo la vista ai ciechi, per rimettere in libertà chi è stato schiacciato, e proclamare l’anno di grazia del Signore “. (Isaia 61:1)

Come stai preparando il tuo cuore per ricevere il suo regno?